Una Breve Valutazione della Propaganda Anti-Mormone

Pregiudizio è pregiudizio, indifferentemente da se questo è diretto contro gli ebrei, i neri, i gay, o i Mormoni. E’ Naturale che gli esseri umani non siano d’accordo l’ un con l’altro; anche io, non sono un uomo accondiscendente ed io certamente non vado a gridare “bigotti” ogni volta che incontro persone le cui le opinioni differiscono dalle mie. Che cosa, allora, separa il pregiudizio da un sano disaccordo?

Il disaccordo include:

  • Apertura mentale
  • Rispetto reciproco
  • Un desiderio di capire i differenti punti di vista

Il pregiudizio include:

  • Una mentalita’ chiusa
  • La diffusione intenzionale di bugie intese a screditare
  • Intenzionata a calunniare
  • Chiamare nomi
  • Disrispetto
  • Odio

Fortunatamente, la nostra società in gran parte (tuttavia non in modo universale) scoraggia i pregiudizi contro la maggior parte dei gruppi sociali. Stranamente pero’, i pregiudizi contro i Mormoni sembrano essere più socialmente accettabili -più “alla moda”. Uno studio recente al Los Angeles Times/Bloomberg, per esempio, ha indicato che il pregiudizio tradizionale contro gli ebrei ed i cattolici sta scomparendo. Soltanto il 15% degli Americani ha dichiarato che non voterebbe mai un presidente ebreo e il 10% hanno detto lo stesso dei cattolici (vedere The LA TimesGlobe Gazette

FairLDS

www.chiesadigesucristo.itwww.mormon.org

4 Responses to “Propaganda Anti-Mormone”


Leave a Comment


characters remaining



 
(Your email will never be published)